San Giorgio Clinic è un centro medico polifunzionale nato nel 2000 per offire ai pazienti e agli operatori sanitari servizi di medicina di famiglia, pediatria di famiglia, medicina specialistica, diagnostica, riabilitazione e formazione professionale.

 

Direttore Sanitario: Dr.ssa Tiziana Cunteri

fisioterapia

fisiokinesiterapia

Le terapie di fisiokinesi sono efficaci nella prevenzione dei disturbi muscolo-scheletrici e nella riabilitazione post-traumatica e post-chirurgica.

La fisiokinesiterapia può essere passiva, esercitata con tecniche particolari dal terapista sul paziente, oppure attiva, con esercizi eseguiti dal paziente e supervisione del terapista.

 

Durante la seduta di fisiokinesiterapia attiva è possibile utilizzare elastici, palloni, bastoni, tappetini, per facilitare o rendere più difficoltoso il movimento, a seconda dello scopo da raggiungere.

 

Le terapie di fisiokinesi si utilizzano nelle patologie ortopediche:

  • postumi di fratture ossee e di politraumatismi
  • postumi chirurgici di protesi d'anca o ginocchio
  • distorsioni, lussazioni, lesioni tendinee o muscolari
  • artrosi, scoliosi

 

Per il trattamento delle algie vertebrali si utilizza un specifica ginnastica posturale con funzione terapeutica di  riabilitazione e rieducazione funzionale di singoli muscoli, gruppi muscolari o dell'intero organismo. Lo scopo è di insegnare movimenti che educano il paziente alle corrette posture ed esercizi di rinforzo di specifici muscoli che permettono di mantenerle.

Una seduta fisiokinesiterapica dura normalmente 30-60 minuti;  in base al disturbo del paziente vengono stabilite durata e frequenza del ciclo terapeutico e possono essere ridefinite in funzione del risultato raggiunto.

 

ionoforesi

La ionoforesi è un trattamento di elettroterapia che consiste nel veicolare in profondità un farmaco per via transcutanea, utilizzando una corrente continua prodotta da un apposito generatore. Sostanzialmente si potrebbe definire una “iniezione senza ago" che consente di raggiungere alte concentrazioni di farmaco in un'area circoscritta, evitando gli effetti collaterali della somministrazione sistemica.

 

E’ utilizzata in tutte le patologie di origine infiammatoria:

• artrite, artrosi

• cervicalgia, brachialgia, lombalgia, sciatalgia

• stiramenti e strappi muscolari

 

Una seduta dura normalmente 30 minuti, per un ciclo di 10 trattamenti con cadenza giornaliera.

 

laserterapia

La laserterapia utilizza un raggio elettromagnetico attraverso il quale un'onda luminosa ad alta energia si concentra su una superficie del corpo molto piccola con effetto, a seconda dei casi, antinfiammatorio, antiedemigeno, decontratturante, analgesico, biostimolante, rigenerativo o vasodilatatore.

 

E' efficace in molte patologie ortopediche e reumatologiche:

• artrosi, poliartriti

• torcicollo, lombalgia, miositi

• epicondilite, tendiniti, borsiti

• sciatalgia, lombosciatalgia

• gonalgia con e senza versamento

• contusioni, ematomi, ecchimosi

• patologie da sovraccarico funzionale

• riabilitazione post-traumatica o post-chirurgica

 

Una seduta dura normalmente 20 minuti con cadenza giornaliera; un vantaggio sostanziale nella scelta della laserterapia è la riduzione del dolore e dell'infiammazione fin dalla prima seduta.

 

linfodrenaggio

Il linfodrenaggio è una particolare tecnica di massaggio che stimola e accelera la circolazione del sistema linfatico, favorendo il drenaggio dei liquidi e l’eliminazione delle tossine dai tessuti, con effetto rilassante sulla muscolatura. Spesso è associato ad altre terapie riabilitative per prevenire e/o curare gli edemi conseguenti a traumi o ad interventi chirurgici.

 

E' particolarmente utilizzato in:

  •  linfedemi primitivi o secondari:
    - da exeresi chirurgica di linfonodi nella mastectomia
    - da exeresi chirurgica di linfonodi nella prostatectomia
    - post-traumatici
    - infiammatori
    - da malattie parassitarie
  • riassorbimento degli edemi
  •  inestetismi da cellulite

 

Una seduta dura normalmente 45 minuti; durata e frequenza del ciclo terapeutico sono stabilite in base al disturbo del paziente ed al risultato (terapeutico) raggiunto. Già dopo la prima seduta di linfodrenaggio il paziente prova un beneficio immediato poiché, riducendosi il gonfiore tipico dell'edema, avverte un senso di leggerezza.

 

magnetoterapia

La magnetoterapia è una terapia fisica effettuata con apparecchiature che generano campi magnetici pulsati a bassa frequenza e intensità.  I diffusori magnetici, posizionati sopra la zona del corpo da trattare, permettono alle cellule irradiate di utilizzare al meglio l'ossigeno, migliorandone il metabolismo per il recupero delle condizioni fisiologiche di equilibrio.

Gli effetti sono di tipo antalgico, antinfiammatorio, antiedemigeno, biorigenerante, vasodilatatore.

 

E’ utilizzata in:

  • artrosi
  • epicondilite, tendiniti, borsiti, periartriti
  • cervicalgia, brachialgia, lombalgia, sciatalgia
  • mialgie, lombalgie, stiramenti e strappi muscolari
  • fratture ossee sia durante che dopo gessatura

 

Una seduta dura normalmente 45 minuti, per un ciclo di almeno 10-15 trattamenti con cadenza giornaliera.

 

massoterapia

Il massaggio decontratturante é un trattamento terapeutico che agisce in profondità sui tessuti connettivi e muscolari con lo scopo di sciogliere contratture e, più in generale, tensioni della muscolatura; è anche effettuato per un generico rilassamento.

 

E' utilizzato per il dolore muscolare localizzato in distretti specifici (collo, spalle, schiena, arti inferiori) dovuti a:

• posizioni posturali scorrette

• contratture e stiramenti muscolari

• rigidità muscolare

 

Una seduta dura normalmente 30 minuti con cadenza giornaliera e il ciclo di trattamento è in funzione della risoluzione delle criticità muscolari; per un risultato più completo, di solito è suggerito associare esercizi di postura e tecniche di rilassamento.

 

onde d’urto

La terapia con onde d'urto utilizza onde acustiche ad alta energia che, prodotte da un apposito generatore e trasmesse mediante una membrana posta a contatto con la cute, penetrano nella profondità dei tessuti molli propagandosi in sequenza rapida e ripetuta. La stimolazione con onde d'urto è paragonabile ad un "micro-idromassaggio" profondo sulle cellule, che determina uno spiccato effetto antinfiammatorio, analgesico, antiedemigeno e di rigenerazione tessutale.

 

Trova applicazione in:

• contratture e stiramenti muscolari

• tendiniti della spalla

• epicondilite, epitrocleite

• pubalgia

• tendiniti dell'anca e del ginocchio

• tendiniti della caviglia e del piede

• sperone calcaneare e plantare

• fascite plantare

• ulcere, piaghe da decubito, piede diabetico

 

Una seduta dura normalmente 10-15 minuti, per un ciclo di 3-5 trattamenti, di solito distanziati di 4-5 giorni. Un vantaggio sostanziale nella scelta delle onde d'urto è la riduzione del dolore e dell'infiammazione fin dalla prima seduta.

 

radarterapia

La radarterapia utilizza onde elttromagnetiche che sviluppano calore nei tessuti trattati. Il riscaldamento che si ottiene è maggiore nei tessuti ad alto contenuto idrico come i muscoli e i tessuti periarticolari.

La vasodilatazione generata dal riscaldamento dei tessuti permane per circa 20 minuti dopo il trattamento ed interessa esclusivamente i capillari e le arterie pre-capillari, favorendo il processo metabolico.

Gli effetti sono di tipo analgesico, miorilassante e trofico.

 

E’ utilizzata in:

• contratture muscolari

• tendiniti di spalla e ginocchio

• artrosi di rachide, spalla, ginocchio

 

Una seduta dura normalmente 30 minuti, di solito per un ciclo di 10 trattamenti con cadenza giornaliera.

 

riabilitazione del pavimento pelvico e perineale

La riabilitazione del pavimento pelvico e perineale è una tecnica finalizzata a migliorare il tono e la contrattilità dei muscoli del perineo. Consiste nell'utilizzo di biofeedback ed elettrostimolatori, e nell'insegnamento di una serie di esercizi di contrazione e rilasciamento finalizzati a recuperare il controllo consapevole ed attivo della muscolatura perineale.

Gli obiettivi sono garantire una continenza urinaria e fecale adeguata, prevenire l'incontinenza urinaria, prevenire il prolasso genitale, mantenere una qualità di vita sessuale soddisfacente.

 

Le indicazioni alla chinesiterapia pelvi perineale sono:

  • incontinenza fecale e/o urinaria
  • prolasso rettale, uterino, vescicale
  • esiti chirurgici (emorroidi, isterectomia, prostatectomia)
  • sessualità dolorosa
  • post-menopausa
  • stipsi
  • preparazione al parto
  • periodo post-partum o dopo parto cesareo

 

Una seduta dura normalmente 30-60 minuti; durata e frequenza del ciclo sono stabilite in base al disturbo del paziente ed al risultato terapeutico raggiunto. Il trattamento riabilitativo è un valido sostegno all’autonomia del paziente, in quanto le abilità riacquisite permangono dopo la fine del trattamento assistito.

 

tecarterapia

La tecarterapia è una metodica di attivazione energetica stimolata direttamente dall'interno del tessuto muscolare e non trasferita al paziente dall'esterno. Tale stimolazione aumenta la vasodilatazione della zona trattata, con conseguente maggior afflusso di sangue ed incremento della temperatura locale. Il fine ultimo è quello di attivare i processi antinfiammatori e rigenerativi naturali dell'organismo, riducendo considerevolmente la soglia del dolore ed accelerando i tempi di recupero della fase riabilitativa.

 

E' impiegata in:

  • lesioni tendinee, tendiniti, borsiti
  • distorsioni, traumi ossei e legamentosi
  • miositi, contratture, stiramenti e strappi muscolari
  • cervicalgia, brachialgia, lombalgia, sciatalgia
  • artrosi, artralgie croniche, capsuliti articolari
  • riabilitazione post-chirurgica

 

Una seduta dura normalmente non più di 30 minuti, per un ciclo di 5-10 trattamenti da eseguire ogni 2 giorni.

 

tens

La TENS è una tecnica che consiste nell'applicazione sulla cute di lievi impulsi elettrici che inibiscono le fibre nervose nocicettive riducendo la percezione del dolore. L'effetto terapeutico antalgico è anche da attribuire all'intervento di altri fattori, come la liberazione di neuropeptidi e mediatori chimici tra cui le endorfine.

 

La TENS è utilizzata in:

• dolore da fratture o traumi fisici

• dolore cronico del rachide

• tendiniti e lesioni tendinee

• fibromialgia

• recupero post-chirurgico

• recupero dopo l'esercizio fisico

 

Una seduta dura normalmente 30 minuti, per un ciclo di almeno 10 trattamenti con cadenza giornaliera.

 

ultrasuonoterapia

Gli ultrasuoni sono delle onde meccaniche sonore che, penetrando nei muscoli, tendini, articolazioni e legamenti, producono aumento dell'energia termica locale e stimolano la circolazione e il tono neuromuscolare.

 

La ultrasuonoterapia è particolarmente impiegata in:

• artrosi

• periartrite scapolo omerale, epicondilite

• borsiti, tendiniti

• distorsioni, stiramenti o strappi muscolari

• morbo di Dupuytren

 

Una seduta dura normalmente 20-30 minuti, per un ciclo di almeno 10 trattamenti con cadenza giornaliera.

San Giorgio Clinic Scarl - Via Matteotti 38 - 27058 Voghera - p.iva 01860620184
Autorizzazione Sanitaria n° 02 del 17/01/2001 - Autorizzazione Ordine dei Medici di Pavia n° 55 del 10/09/2002

San Giorgio Clinic è un centro medico polifunzionale nato nel 2000 per offire ai pazienti e agli operatori sanitari servizi di medicina di famiglia, pediatria di famiglia, medicina specialistica, diagnostica, riabilitazione e formazione professionale.

Direttore Sanitario: Dr.ssa Tiziana Cunteri

San Giorgio Clinic Scarl - Via Matteotti 38 - 27058 Voghera - p.iva 01860620184
Autorizzazione Sanitaria n° 02 del 17/01/2001 - Autorizzazione Ordine dei Medici di Pavia n° 55 del 10/09/2002

Privacy e cookie policy

Website by Studio Luvié

San Giorgio Clinic è un centro medico polifunzionale nato nel 2000 per offire ai pazienti e agli operatori sanitari servizi di medicina di famiglia, pediatria di famiglia, medicina specialistica, diagnostica, riabilitazione e formazione professionale.

Direttore Sanitario: Dr.ssa Tiziana Cunteri

San Giorgio Clinic Scarl
Via Matteotti 38 - 27058 Voghera - p.iva 01860620184
Autorizzazione Sanitaria n° 02 del 17/01/2001
Autorizzazione Ordine dei Medici di Pavia n° 55 del 10/09/2002

Privacy e cookie policy

Website by Studio Luvié